Golf Team Building

Golf & Managment by AKE Group

 

 LA BUONA PRATICA DEL GOLF COME METAFORA DELLA PERFORMANCE IN AZIENDA

La pratica del golf migliora la percezione di autoefficacia, rilassa la mente e potenzia la capacità di concentrazione sugli obiettivi. Ma non solo: il golf soprattutto se praticato lontano dalla frenesia dei ritmi aziendali, aiuta il manager a ritrovare slancio e creatività.
In questo contesto si vuole apprendere le tecniche con cui il golfista professionista affronta situazioni di stress e di gestione dell’imprevisto.
Per migliorare le doti di visualizzazioni, anticipazione, flessibilità e pianificazione strategica, attraverso la sfida contro sé stessi e contro il campo.

Schermata 2018 09 28 alle 11.11.24

GOLF&MANAGEMENT

L’essenza del golf è l’intimo connubio tra mente e corpo, tra gesto atletico e fine strategia di gioco.
Determinante per il risultato è la capacità di restare lucidi fino all’ultimo colpo, decidere se e quando occorre prendere dei rischi e mantenere sempre il controllo nei momenti di difficoltà; ricordando che ogni colpo non è fine a se stesso, ma parte di un risultato e dunque compreso in una strategia più complessa e lungimirante.
Per questi motivi, AKE Group, vi mostra come il golf rappresenti uno strumento privilegiato e fondamentale per accedere a nuovi percorsi di self-coaching e miglioramento personale.

IL GOLF: STRATEGIA E COMMITMENT

Partiamo dall'assunto che il golf è uno sport individuale e di concentrazione, coordinazione e mira.
É una disciplina di tipo aciclico, in cui si alternano situazione open skill, con molte variabili e possibilità di scelta, a momenti closed skill, come il putt.
Lo stile attentivo varia, da ampio a ristretto, a seconda delle diverse situazioni e di gioco.

In questo contesto, come in quello professionale, sappiamo che focalizzazione sull’obiettivo, flessibilità, ottimizzazione continua della performance diventano competenze chiave.

 

AKE GROUP ORGANIZZA TEAM BUILDING DI GOLF IN NUMEROSI CLUB E CON QUALSIASI TIPO DI GRUPPO ETEROGENEO DI PERSONE. GUIDATI DA PROFESSIONISTI, I GRUPPI SI SPOSTANO IN DIVERSE AREE DEL CAMPO IN MODO DA ASSAPORARE AL MEGLIO LE 3 AREE IMPORTANTI DEL GOLF

 

POSTAZIONE 1 - CAPO PRATICA - Apprendimento dei fondamentali: posizione, impugnatura e tecnica, cui si uniranno forza e coordinazione. Il sapersi muovere tra gli ostacoli acquisendo esperienza e padronanza rendono ogni obbiettivo più vicino e raggiungibile;

 

POSTAZIONE 2 - PITCHING GREEN - Il gioco corto: conoscenza della tecnica legata alla sensibilità e alla precisione.Tecnica, pratica e concentrazione portano ogni singolo individuo a compensare carenze che caratterizzano ogni carriera;

 

POSTAZIONE 3 - PUTTING GREEN - Il Putt: tecnica, feeling e meccanica.Tutte le nostre attività lavorative devono concludersi nel modo più efficace e redditizio possibile, sia per il singolo che per il gruppo.

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.